Il produttore JDI ha pronto un pannello dalle cornici spesse un millimetro, ideale per l’uso su smartphone e tablet ripiegabili

(Foto: Nikkei)

(Foto: Nikkei)

 

I primi smartphone con display pieghevole stanno per arrivare sul mercato: parola di Japan Displays Inc., che questi pannelli li realizza. La società ha dichiarato che le prime unità finiranno su alcuni smartphone selezionati a partire dall’estate dell’anno prossimo. L’accezione di pieghevole intesa da JDI in realtà è da chiarire: nel caso in questione non si tratta di schermi flessibili come quelli ancora in fase di sviluppo presso produttori come Lenovo, ma di elementi rigidi che possono essere combinati tra loro e ripiegati lungo il lato che condividono grazie a cornici di dimensioni particolarmente contenute.

Sulla carta dunque si tratta semplicemente di schermi dai bordi ridotti, ma è proprio la larghezza impalpabile delle cornici (si parla di un millimetro di spessore) a fare in modo di poter impiegare questi pannelli in configurazioni da due o più unità. La scelta sul formato dei gadget finali spetterà poi ai singoli produttori: secondo Nikkei, JDI ha già in programma di lavorare insieme a un importante costruttore cinese allo sviluppo di nuovi smartphone e dispositivi che esplorino tutte le possibilità del sistema.

 

Fonte: http://www.wired.it/mobile/smartphone/2016/11/17/smartphone-schermo-pieghevole-2017/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *